All’interno del dialogo tra i due figuri hai sentito distintamente la parola Wormhole.

Le scienze ti hanno sempre appassionato, e in passato hai letto abbastanza in merito all’argomento.

Un Wormhole è conosciuto anche con il nome di Ponte di Einstein-Rosen e rappresenta una singolare caratteristica topologica dello spazio-tempo.

L’effetto del Wormhole è quello di creare una galleria gravitazionale in cui spazio e tempo si comportano in maniera inusuale.

Il ponte connette due regioni dello spazio-tempo distanti tra loro, permettendo il passaggio della materia. Il tempo di spostamento sarebbe di molto inferiore rispetto agli standard cosmici di mutamento di posizione della materia.

In passato si è ipotizzato che esistano Wormhole in grado di connettere velocemente due punti dello stesso universo.

Secondo Schwarzschild invece, ne esisterebbero anche altri che potrebbero fungere da porte per connetterci con altri Universi.

Modello teorico di un Wormhole

In teoria, seguendo le nozioni di fisica relativistica un ponte di Einsten-Rosen potrebbe comportarsi come un “buco temporale“, sebbene la probabilità di viaggiare a ritroso nel tempo sia da escludere.

Di più facile comprensione scientifica è invece il viaggio nel futuro, considerando il wormhole come un passaggio che accelera la materia ad un livello superluminare (superiore alla velocità della luce), diminuendo la progressione temporale della materia viaggiante all’interno della galleria ma non quella del resto dell’universo.

Di più facile comprensione scientifica è invece il viaggio nel futuro, considerando il Wormhole come un passaggio che accelera la materia ad un livello superluminare (superiore alla velocità della luce), diminuendo la progressione temporale della materia viaggiante all’interno della galleria ma non quella del resto dell’universo.

Ricordi perfettamente tutte le informazioni sui Wormhole, come se li avessi studiati ieri. Che strano déjà-vu.

Ma cosa c’entra il pub, gli uomini di guardia e questa struttura?

Guardi il cubicolo e comincia a sembrarti sembra una cella, devi fuggire.

Cosa fai?

2a - Vai a sinistra

2b - Vai verso le voci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.